a lezione da Bergonzi...

Qualche anno fa a lezione da J. Bergonzi...una sua frase

 

importante che ancora oggi mi risuona nella testa:

 

"è più efficace suonare delle note errate con un buon ritmo

 

interessante… che suonare tutte le note giuste con un ritmo

 

banale o addirittura con ritmo sbagliato"