...incertezza...

Il più grande errore che un uomo può commettere è quello di

 

aver paura di commetterne uno.

 

Non è affatto necessario essere sempre nel giusto. E’ nella

 

natura delle cose progredire con l’azione, commettendo errori

 

correggendosi.

 

Non è possibile correggere nulla restando inerti.

 

 

Bisogna considerare i fatti noti di una situazione, valutare le

 

possibili conseguenze dei vari modi di agire, scegliendo quello

 

che sembra offrire la soluzione migliore e rischiare…

 

 

Solo i mediocri non sbagliano mai…

 

 

“Edison lavorava incessantemente ai suoi problemi usando il

 

metodo dell’eliminazione.

 

 

Se qualcuno gli chiedeva se fosse scoraggiato per i tanti

 

tentativi infruttuosi egli rispondeva: No, non lo sono, perché ogni tentativo infruttuoso è un altro passo verso la meta”